Alle presidenziali di Francia tra Hollande e Sarkò la spunta Victor Hugo

Urne aperte da questa mattina in Francia per scegliere il nuovo inquilino dell’Eliseo. La prima tornata elettorale non dovrebbe riuscire a indicare già da questa sera il nome del nuovo Presidente. Ma, secondo i sondaggi, dovrebbe comunque decretare il sorpasso, e quindi la probabile vittoria, di Hollande sul presidente uscente Sarkozy. Comunque vadano le cose queste elezioni, hanno già un vincitore: lo scrittore Victor Hugo.

Come ricorda un bell’articolo dell’inviato a Parigi del Corriere della Sera Stefano Montefiori, l’autore de I Miserabili è stato continuamente citato da tutti i candidati. Non solo dai  duellanti principali Hollande e Sarkò, ma anche dal leader dell’estrema sinistra Jean-Luc Mélenchon, che lo ha chiamato in causa per parlare di diritti umani, e dalla nazionalista Marine Le Pen che lo ha ringraziato per “averla ispirata più di ogni altro scrittore”.

Chissà cosa ne penserebbe il romanziere, improvvisamente diventato trait d’union di una campagna elettorale giocata sotto il peso di una crisi economica che ha fatto quasi dimenticare tutti i temi sociali. Forse i candidati si sono affidati ad Hugo proprio per ritrovare, inconsciamente, un po’ di cultura e di umanità.

Beato il popolo che non ha bisogno di eroi, nemmeno letterari.

Annunci

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: