Arte di protesta in Giappone. Un dito medio contro il nucelare

L'opera di Nao Matsumoto

Non si fermano in Giappone le proteste contro il nucleare, amplificatesi dopo il tragico incidente dello scorso anno alla centrale di Fukushima. Nell ‘impero del Sol Levante si usano però forme di dissenso pacifiche e artistiche, la cui forma elegante riesce a veicolare anche un contenuto duro e  rabbioso. Come le candele a forma di dito medio alzato create da Nao Matsumoto per lanciare un messaggio inequivocabile ai politici. Le singolari opere vengono utilizzate per manifestare di fronte alla Dieta di Tokyo, l’organo legislativo del Giappone.

Altre forme di protesta creativa Made in Japan sono raccontate in questo bel post di Andrea Indiano su Linkiesta

Annunci

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: