Spagna, la Chiesa si fa pubblicità su YouTube e promette “una vita appassionante”

Dopo l’approdo di Papa Ratzinger su Twitter e il prolificare di siti gestiti da enti religiosi, la Conferenza Episcopale Spagnola tenta di frenare la crisi delle vocazioni con uno spot su You Tube. Il titolo è evocativo: “Ti prometto una vita appassionante”. Nel video una serie di sacerdoti giovani e meno giovani elencano promesse vane in contrapposizione a proposte concrete. Dal “non ti prometto un grande stipendio, ma un posto fisso” al “con me non conoscerai persone importanti, ma uomini e donne di valore umano”. Insomma la Chiesa, come è giusto che sia, divulga messaggi positivi e concreti, ma alla fine cede alle sirene dell’effimera pubblicità e dei social media. E per di più sembra conoscere molto bene le tecniche comunicative, al punto da usare un vocabolo sinuoso e accattivante come “apasionante”.

Ormai nemmeno la religione sembra poter fare a meno delle moderne tecniche di “seduzione comunicativa”.

 

Annunci

Tag:, , , ,

One response to “Spagna, la Chiesa si fa pubblicità su YouTube e promette “una vita appassionante””

  1. casino aams says :

    basterebbe essere coerenti con quello che si predica e dare il buon esempio e penso che riscuoterebbero grande successo!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: