Non solo moda: la resistenza attiva di Vivienne Westwood

Rabbia e indignazione per un mondo troppo superficiale, è quello che chiedono Vivienne Westwood e Lee Jeans. La signora del Punk e lo storico marchio di denim hanno deciso di promuovere 100 giorni di resistenza attiva.  Tutti potranno pubblicare su http://www.ar100days.com immagini, slogan e opere che contrastino  la superficialità imperante. Sul sito dell’iniziativa le installazioni di artisti conosciuti si alternano a fotografie amatoriali, tutti possono dire la loro, l’importante è promuovere il cambiamento di una società distratta e ripiegata su se stessa. Rivoluzioni globali e piccole iniziative personali, tutto può rendere questo mondo migliore.

Vivienne Westwood posa come modella per il suo stesso marchio

Come sostiene Vivienne Westwood “Non Basta essere aggiornati sulle politiche internazionali, vedere i film migliori e leggere libri best-seller. Tutto questo risulta superficiale, se non si entra nell’ordine di idee di andare un po’ in profondità per capire chi siamo, cosa è il mondo e come potremmo migliorare le cose”.

Non c’è da stupirsi se questa icona vivente del fashion system lascia, per un momento, il mondo effimero delle passerelle per dedicarsi a quello reale. Per la Westwood moda e società si incrociano da sempre. Nel 1971 le sue prime creazioni si ispiravano ai punk, ai feticisti e alle prostitute, nel 1989 si è travestita da Margaret Tacher per la copertina di “Tatler” , sferrando il colpo finale all’immagine della Lady di ferro e ora, oltre alla campagna con Lee,  ha fondato anche  il suo” Manifesto di Resistenza Attiva” per la salvaguardia dell’ambiente su activeresistance.co.uk..

Per indignarsi con Vivienne c’è tempo fino al 5 gennaio 2011.

 

Annunci

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: